Giovedì 16 marzo 2017, presso la sede della Ramponi Srl, sono giunti in visita l’assessore Luca del Gobbo e il consigliere segretario Daniela Maria Maroni.

In occasione di questo incontro sono stati promossi due importanti progetti in ambito di welfare sociale e politica economica regionale.
La Ramponi srl, in collaborazione con il centro sportivo Ramponi Sporting Club 63, sempre di proprietà famigliare Ramponi, si è posto l’obiettivo di promuovere attività a favore dei diversamente abili e della gestione di relative problematiche familiari.
Il Ramponi Sporting Club 63 si presta perfettamente allo svolgimento di tali attività anche grazie al servizio medico di cui dispone.
Il secondo obiettivo che Ramponi si è posta, consiste nell’applicare le direttive di sviluppo proprie “industria 4.0”, che influenzeranno positivamente l’intero indotto Ramponi.
Per l’azienda è motivo di orgoglio essere riconosciuta come realtà imprenditoriale di eccellenza in merito a innovazione e sviluppo.

http://www.openinnovation.regione.lombardia.it/notizia?titolo=in_visita_alla_ramponi__pietre_e_strass&id=1614&from=prospettiva_aperta